Internet Explorer non è più supportato

Per utilizzare al meglio il sito web ti preghiamo di usare un browser web attuale.

Dieci fatti sulle capanne del CAS

I rifugi del Club Alpino Svizzero (CAS) stanno alle nostre montagne come gli ombrelloni a una spiaggia mediterranea. Comodi alloggi per gli amanti della montagna, si contraddistinguono per la ricca e variegata offerta. Alcune informazioni interessanti.

  1. In Svizzera ci sono 153 capanne CAS, che offrono in totale oltre 9000 posti letto.
  2. Il Mischabeljoch­biwak consiste in una costruzione metallica su palafitte. Si trova a 3855 metri nel Canton Vallese ed è quindi considerato il rifugio CAS più alto e utilizzato regolarmente.
  3. La capanna più bassa è il rifugio Treschhütte nel Canton Uri, che si trova a 1475 metri. Il dislivello rispetto al Mischabeljoch­biwak è di 2380 metri.
  4. Il Vallese è al primo posto in termini di capanne CAS: 52 dei 153 totali si trovano in questo cantone.
  5. Il rifugio più antico è stato costruito nel 1863, anno di fondazione del CAS. La capanna Grünhornhütte nel Canton Glarona è oggi un piccolo museo.
  6. La costruzione della capanna Britannia nel Vallese (3030 metri) è stata finanziata dall'Associazione dei membri britannici del CAS, da cui il nome.
  7. Il rifugio più remoto del CAS è la capanna Baltschiederklause. Si trova nella valle di Baltschieder, alle pendici meridionali dello Jägihorn (3406 metri) nel Canton Vallese. La salita dura circa sette ore, con circa 1800 metri di dislivello.
  8. Tra gli architetti, è il sangallese Jakob Eschenmoser ad aver realizzato la maggior parte delle capanne del SAC. Ha costruito o ricostruito 15 capanne. Eschenmoser è vissuto dal 1908 al 1993.
  9. La capanna Damma fu costruita nel 1914 per l'esposizione nazionale, poi smontata in singole parti, trasportata un anno dopo nella sua posizione attuale a 2439 metri nel Canton Uri e ricostruita.
  10. Ogni capanna ha un regolamento. Questo stabilisce, ad esempio, che il riposo notturno è previsto a partire dalle ore 22, dato che molte persone partono la mattina presto per il loro tour in montagna.

Foto: fotofmp.ch, Sven Stoppani

Maggiori informazioni sul CAS

Vai al Dossier

di Redaktion iMpuls,

pubblicato in data 13.06.2023, modificato in data 13.06.2023

Continua a leggere


Potrebbe interessarti anche:

Dal 20 al 26 febbraio 1 retina di pompelmi e 500 g di mele Gala a solo fr. 1.–

Leggi tutto
Vitaminfranken IT