Internet Explorer non è più supportato

Per utilizzare al meglio il sito web ti preghiamo di usare un browser web attuale.

Malocclusione e correzione dei denti negli adulti

Denti belli e dritti attirano l'attenzione e ci fanno sorridere in maniera spensierata. Ma non solo. Sono anche un bene per la salute. Perché è così e come funziona la correzione dei denti negli adulti.

Una malocclusione dei denti può avere effetti sulla salute?

intervista con:

Ana-Maria Markos, medico dentista, bestsmile Luzern

Sì. Se è pronunciata e non viene trattata, può provocare disturbi all'articolazione temporo-mandibolare, al morso e alla masticazione. Se i denti sono troppo vicini, può anche causare mal di denti e aumentare il rischio di carie.

Quali sono le cause della malocclusione?

Spesso l'origine è di natura genetica, come nel caso dell'affollamento congenito, in cui i denti hanno uno spazio troppo ridotto nella mascella. Inoltre, esistono vari tipi di malocclusione mascellare, come il cosiddetto morso eccessivo. Tuttavia, la malocclusione può avere anche cause esterne: la suzione del pollice o la perdita precoce dei denti da latte sono tra queste.

Le malocclusioni gravi vengono solitamente corrette già in età infantile. Perché dunque l'apparecchio per adulti?

I motivi possono essere due: o il paziente non è stato sottoposto a trattamento ortodontico da bambino o i denti si sono spostati in età adulta. «Molti dei nostri pazienti hanno già portato un apparecchio», afferma Ana-Maria Markos, dentista presso bestsmile a Lucerna. In passato non si sapeva che i denti si muovono continuamente e che possono spostarsi di nuovo. Per questo motivo, al termine del trattamento le arcate dentarie vengono fissate con un filo metallico all'interno.

(Continuazione in basso...)

Cosa si intende con correzione estetica dei denti e con correzione necessaria dal punto di vista medico?

Gli apparecchi ortodontici più comuni per gli adulti
  • Apparecchio fisso esterno
    Il metodo più conosciuto per raddrizzare i denti è l'apparecchio fisso, che viene fissato sul lato esterno dei denti. Ciò avviene tramite piccoli attacchi, i cosiddetti bracket, in metallo o ceramica, che vengono incollati sui denti. Attraverso questi bracket viene tirato un arco di filo metallico, che viene fissato anche ai molari. L'apparecchio esercita una pressione sui denti e viene regolarmente serrato dall'ortodontista in modo da portare lentamente i denti nella posizione desiderata. Anche i bambini vengono trattati con questo metodo. Il vantaggio degli apparecchi fissi è che possono funzionare 24 ore su 24, sette giorni su sette e possono quindi essere utilizzati per qualsiasi tipo di malocclusione dei denti o della mascella.
  • Apparecchio fisso all'interno
    Con la cosiddetta tecnica linguale, l'apparecchio fisso viene fissato sul lato interno dei denti. Gli apparecchi ortodontici sono molto apprezzati dagli adulti perché non si vedono. L'effetto è lo stesso dell'apparecchio fisso all'esterno, ma può irritare la lingua e causare difetti di pronuncia.
  • Apparecchio trasparente e rimovibile
    Tra gli adulti, la correzione con Aligner trasparenti e rimovibili si sta diffondendo sempre di più. A tal fine, viene creato un modello dei denti, utilizzando una scansione digitale o un'impronta dentale convenzionale delle arcate dentarie. Con questo metodo si realizzano diversi apparecchi, con piccole modifiche incorporate in ognuno di essi che spostano gradualmente i denti nella posizione finale. Il paziente riceve diversi apparecchi da portare a casa e li cambia autonomamente. Gli apparecchi devono essere indossati per almeno 22 ore al giorno e devono essere rimossi solo per mangiare o bere bevande calde come tè o caffè. Questo richiede una certa disciplina. Il vantaggio di questo metodo è che l'apparecchio è quasi invisibile.
  • Apparecchi notturni rimovibili
    Per correzioni minori può essere utile un Night Aligner. Portandolo circa 8-10 ore durante la notte, è possibile chiudere piccoli spazi tra i denti e correggere lievi disallineamenti.

La correzione estetica prevede la correzione del disallineamento dei sei denti anteriori, mentre la correzione medica prevede la regolazione della mascella e dei denti molari che non sono posizionati correttamente nel morso. Negli adulti, sia le questioni mediche che quelle estetiche rivestono una funzione importante e la maggior parte delle ragioni mediche hanno anche una componente estetica. I denti incastrati e sovrapposti hanno un aspetto sgradevole e allo stesso tempo è difficile pulirli, andando ad aumentare il rischio di carie.

Se la causa della malocclusione è una mascella molto stretta: è possibile correggerla negli adulti?

Sì, anche se la correzione è più facile nei bambini perché la crescita della mascella non è ancora completa. In casi particolarmente gravi, negli adulti può essere necessario un intervento chirurgico o l'estrazione dei denti per ricavare spazio.

Quand'è il momento ideale per una correzione dentale negli adulti?

Il momento ideale non esiste. Gli adulti possono farsi correggere i denti in qualsiasi momento se hanno individuato un problema. Inoltre, è stato riscontrato che il trattamento migliora l'igiene dentale: se ci si prende cura dei denti, li si cura meglio, è anche più facile usare il filo interdentale negli spazi tra i denti.  «Quindi la correzione non solo aiuta ad avere un sorriso più bello, ma ha anche un effetto preventivo contro le carie», afferma Ana-Maria Markos.

Da quand'è possibile il trattamento con un Aligner trasparente e rimovibile di bestsmile?

A partire dai 16 anni, quando gli ultimi molari sono completamente usciti. Questo è un segnale che la crescita della mascella è completa.

Quante settimane o mesi richiede una correzione dentale negli adulti?

Dai tre mesi e un anno, per la correzione estetica dei denti con un Aligner. Se si tratta di una correzione medica in cui è necessaria la regolazione della mascella, il trattamento dura da uno a due anni.

Quali costi devono considerare gli adulti? 

Una correzione estetica con un Aligner per l'arcata dentaria superiore costa 2500 franchi, una correzione dell'arcata superiore e inferiore costa circa 3500 franchi. «Da bestmile, il piano di trattamento e gli apparecchi vengono creati nel nostro laboratorio di Winterthur. Ciò contribuisce a mantenere bassi i costi», spiega Markos. Per una correzione medica da parte di un ortodontista, si devono prevedere costi fino a 12 000 franchi, a seconda della situazione e della correzione.

Contenuti collegati

Vai al Dossier

di Susanne Schmid Lopardo,

pubblicato in data 13.07.2022


Potrebbe interessarti anche:

Abbonati alla newsletter iMpuls e vincere una carta regalo Migros

Iscriviti subito e vinci