Internet Explorer non è più supportato

Per utilizzare al meglio il sito web ti preghiamo di usare un browser web attuale.

Chiudi

Vuoi vivere più sano?

Vuoi vivere più sano?

Cabane de Chanrion: sentiero escursionistico e percorso ciclabile

La Cabane de Chanrion si trova nella pittoresca regione del Basso Vallese, incastonata tra le vette di 4000 metri. La capanna nell'Alta Valle di Bagnes, la seconda riserva naturale svizzera per grandezza, attira non solo chi ama le escursioni, ma anche cicliste e ciclisti.

L'elegante Cabane de Chanrion si trova in fondo al pittoresco lago artificiale di Mauvoisin, a 2462 metri di altitudine, nel cuore dell'incontaminata Alta Valle di Bagnes. Offre un'impressionante esperienza alpina dal comfort semplice e moderno. La capanna è stata rinnovata e ampliata di recente. Le grandi finestre permettono di far spaziare liberamente la vista sull'imponente scenario naturale e di ammirare da vicino la bellezza dell'ambiente circostante. La Cabane de Chanrion è una meta molto amata in qualsiasi periodo dell'anno e propone in estate un'atmosfera fresca e tranquilla, apprezzata in egual misura da alpiniste e alpinisti, famiglie e amanti della mountain bike. Il percorso che conduce alla Cabane de Chanrion piace molto alle cicliste e ai ciclisti e si addice alla perfezione anche per le prime esperienze con una e-bike, in quanto si snoda prevalentemente su una strada ben percorribile. È raro che si possa raggiungere così facilmente un'altitudine di questo tipo.

La Cabane de Chanrion CAS

La capanna, che appartiene alla sezione di Ginevra del Club Alpino Svizzero (CAS), è stata completamente rinnovata nel 2021 e ampliata con un nuovo edificio. Offre quindi alle proprie e ai propri ospiti un comfort moderno con dormitori nuovi e accoglienti, impianti sanitari all'avanguardia e una luminosa sala da pranzo con vista mozzafiato. Senza dimenticare il carattere unico dell'ambiente circostante. La Cabane de Chanrion dispone di 55 letti in 13 dormitori di varie dimensioni. La capanna propone anche una cucina prelibata con prodotti da forno fatti in casa e menu che vengono preparati principalmente con prodotti freschi della regione. Durante il soggiorno, nella capanna trovano riparo anche le biciclette: sono infatti disponibili alcuni parcheggi per bici e diverse stazioni di ricarica per e-bike. Sussiste inoltre la possibilità di aggiustare le biciclette.

Maggiori informazioni sulla Cabane de Chanrion CAS

5 - Chanrion -230720 -  _RR_4013

6 - Chanrion -230720 -  _RR_4022-2

8 - Chanrion -230721 -  _RR_4212

2 - Chanrion -230720 -  DJI_0313

25 - Chanrion -230721 -  _RR_5959

23 - Chanrion -230721 -  _RR_5454-HDR

24 - Chanrion -230721 -  _RR_5619-HDR

L'Alta Valle di Bagnes

Anche la regione dell'Alta Valle di Bagnes offre un'incantevole flora e un'affascinante fauna. Vale la pena soggiornare nella Cabane de Chanrion anche solo per scoprire la meravigliosa fauna della regione. Vi si trovano maestosi stambecchi, lesti camosci e tante marmotte giocherellone nel loro habitat naturale. Occasionalmente si può avvistare addirittura una volpe curiosa o un imponente avvoltoio barbuto. La flora alpina circostante è altrettanto impressionante e sfoggia molteplici varietà di piante. La Cabane de Chanrion è un luogo in cui si può entrare a contatto con la natura e godersela al ritmo delle stagioni. D'inverno o d'estate, consente di vivere al contempo relax e avventura.

Maggiori informazioni sull'Alta Valle di Bagnes

Come arrivare alla Cabane de Chanrion CAS

Punto di partenza è Mauvoisin (1841 m), dove si trovano un hotel, un ristorante e una fermata dell'autopostale. Mauvoisin è raggiungibile in auto, in bicicletta o con l'autopostale. Se si opta per quest'ultimo, conviene prenotare in anticipo i posti per le e-bike su resabike.ch: avrai così la certezza di poter portare con te la bicicletta.

Sentiero escursionistico e percorso ciclabile

Con la mountain bike occorrono dalle 2 alle 3 ore circa per raggiungere la Cabane de Chanrion, tempo che si riduce notevolmente in sella a una e-bike. A piedi la passeggiata sullo stesso sentiero dura all'incirca 3,5 ore. Da Mauvoisin parte una strada in direzione della diga di sbarramento: si raggiunge un ampio tunnel asfaltato che porta alla corona della diga del lago artificiale di Mauvoisin (1975 m). Dopo la diga di sbarramento si attraversa uno stretto tunnel lungo 700 m con impressionanti portali in roccia. Per via del primo tratto buio è meglio avere con sé una torcia frontale.

Dopo il tunnel bisogna superare una breve salita. In seguito si percorre una strada alpina in piano che costeggia il lago. Può accadere che si incontrino veicoli 4x4 che dispongono di un permesso speciale del comune. Si consiglia quindi di prestare particolare attenzione. In fondo al lago il sentiero segue la riva occidentale del Dranse de Bagnes fino a un ponte che attraversa il fiume. A questo punto il sentiero si fa nettamente più ripido e sale a zigzag finché, ben al di sopra del Dranse de Bagnes, il pendio non diventa di nuovo dolce per poi scendere a La Barme, da dove inizia l'ultima salita verso la Cabane de Chanrion. A metà di questo tragitto restante si segue la segnaletica e si tiene la sinistra. La meta è ora davvero vicina.

Portale escursionistico CAS: Mauvoisin - Le Lancet - Cabane de Chanrion

Per saperne di più sul CAS

Vai al dossier

di Rami Ravasio,

pubblicato in data 02.08.2023, modificato in data 24.08.2023


Potrebbe interessarti anche:

Concorso: vincete subito i buoni SAC.

Partecipa ora
Paar wandert zu SAC Hütte