Internet Explorer non è più supportato

Per utilizzare al meglio il sito web ti preghiamo di usare un browser web attuale.

Lista di controllo per il deambulatore

Questi consigli vi aiuteranno a trovare un deambulatore adatto - per voi stessi, per i vostri genitori o per i vostri nonni.

Quando è arrivato il momento di un deambulatore?

Dopo una lesione da caduta un deambulatore può essere utile alle persone anziane come supporto e dare loro sicurezza fino a che non saranno di nuovo in grado di muoversi in modo indipendente. Le persone in età avanzata, le cui forze vanno diminuendo e per le quali il bastone da passeggio non è più sufficiente per mantenere l’equilibrio, possono rimanere mobili più a lungo grazie a un deambulatore. Serve non solo da supporto, ma anche come sedia mobile su cui potersi sedere ogni volta che si ha bisogno di una pausa. 

Deambulatore per interni, per esterni o per entrambi i casi?

Se il deambulatore deve essere usato in campi, boschi o prati, sono necessarie ruote più grandi rispetto a un dispositivo domestico o un dispositivo che destinato principalmente all’uso su tratti pianeggianti. I modelli con pneumatici sono validi su terreni irregolari, ma bisogna gonfiarli di tanto in tanto. E può capitare di avere una gomma a terra. Un’alternativa possono essere i modelli con pneumatici in TPE o in gomma morbida. Sono disponibili anche modelli allround. Tuttavia, dato che sono un compromesso, sarebbe meglio optare per un modello specifico - in base alle proprie esigenze.

Posso trasportare cose con il deambulatore?

Un buon deambulatore per esterni è provvisto di una borsa della spesa integrata o di un cestino. Così si può sempre fare la spesa al supermercato e acquistare i prodotti preferiti che si sono scritti sulla lista della spesa. Se non c’è quest’opzione, si può tutt'al più ovviare al problema utilizzando una rete portaoggetti per passeggino universale. Un buon deambulatore per interni ha solitamente una costruzione più leggera rispetto ai modelli per esterni. Dovrebbe tuttavia consentire di trasportare non solo oggetti di uso quotidiano, come ad esempio libri, riviste o il lavor a maglia, ma anche un vassoio con il pranzo o la cena. Per coloro che non trovano più tanto facile cucinare per sé stessi: perché non rivolgersi a un servizio di pasti per anziani? Menu-casa.ch consegna i pasti a domicilio, ad esempio, per posta.

Quanto pesa un deambulatore?

I deambulatori più leggeri sono dotati di telai in alluminio e pesano tra i 5 e gli 8 chilogrammi. Secondo il modello, può sostenere un peso fino a 150 chilogrammi. Controllate le specifiche del produttore. Considerate inoltre: i deambulatori pesanti offrono maggiore stabilità, ma ciò significa anche che è necessaria più forza per spingerli. Soprattutto se si deve anche trasportare la spesa. Le persone minute potrebbero avere dei problemi. Se poi si viaggia volentieri con i mezzi pubblici, un deambulatore leggero è più adatto. 

Le maniglie e l’altezza vanno bene?

Le maniglie ergonomiche sono un must. È anche fondamentale poter impostare l’altezza ottimale della presa individualmente, in modo da non camminare piegati. I deambulatori con regolazione a più livelli offrono più flessibilità in questo senso. Ecco come si individua l’impostazione corretta: mettersi in piedi il più diritti possibile davanti al deambulatore. Rilassare le spalle e lasciar pendere le braccia liberamente. Se il manubrio è all'altezza dei polsi, l’impostazione è ideale.

La superficie di seduta e l’altezza del sedile vanno bene?

Assicuratevi che il sedile del vostro deambulatore non sia troppo stretto e che possiate sedervi in modo stabile. Fate assolutamente attenzione anche all’altezza del sedile! Idealmente le vostre ginocchia dovrebbero formare un angolo retto quando siete seduti e contemporaneamente i piedi dovrebbero poggiare sul pavimento. Uno schienale conferisce ulteriore stabilità.

Il deambulatore ha la larghezza giusta?

Un deambulatore non è un carrello della spesa da spingere davanti a sé. Se usato correttamente si cammina al suo interno con le ginocchia vicine al sedile. Se si inciampa sulle ruote posteriori, si è andati troppo indietro! Controllate se vi sentite comodi all'interno del deambulatore o se il modello è troppo largo o troppo stretto per voi. Altrettanto importante: i gomiti dovrebbero essere tenuti leggermente piegati in modo da poter frenare rapidamente in caso di pericolo. 

Il deambulatore è pieghevole?

I deambulatori sono ingombranti. Se volete portarli con voi sui mezzi pubblici o riporli nel bagagliaio dell’auto, è importante che siano pieghevoli. Idealmente, questo dovrebbe essere fatto con un solo movimento della mano. Una buona variante è, ad esempio, una linguetta applicata al sedile, che basta solo tirare. Secondo il modello, un deambulatore può essere richiuso in senso longitudinale o trasversale. I dispositivi che possono essere piegati in lunghezza sono solitamente più costosi, ma più compatti e stabili. Alcuni deambulatori possono essere piegati fino a diventare molto piccoli.

C’è un supporto per il bastone da passeggio?

Ci sono situazioni in cui si è contenti di avere un bastone da passeggio nonostante il deambulatore. Ad esempio quando il percorso diventa troppo stretto per il veicolo negli ultimi metri. Pertanto, un buon deambulatore dovrebbe avere un supporto per il bastone da passeggio. Disponibile separatamente presso i rivenditori specializzati e utile: un ombrello che può essere fissato al deambulatore per proteggere dalla pioggia e dal sole. Si raccomanda anche di scegliere un deambulatore per esterni con rifrangenti. In questo modo sarete facilmente visti dagli altri al crepuscolo, ad esempio quando attraversate la strada. Altrimenti anche i catarifrangenti da indossare sono d’aiuto.

A che altro devo fare attenzione?

Chi va in giro con un deambulatore, avrà continuamente a che fare con marciapiedi e altri ostacoli. Un aiuto antiribaltamento facilita il loro superamento. Per ragioni di sicurezza, bisogna anche accertarsi che le ruote e i freni funzionino perfettamente. Se si ha la possibilità bisognerebbe provare il deambulatore prima di acquistarlo e controllare subito questi punti. Informatevi anche riguardo ai pezzi di ricambio. Così non dovrete buttare via l’intero dispositivo se dovesse rompersi qualcosa.

Qui troverete altri ausili quotidiani per gli anziani. Troverete altri consigli sui deambulatori e i bastoni da passeggio sul sito dell’Ufficio prevenzione infortuni.

Potrebbe interessarti anche

di Ringier Brand Studio / Cilgia Grass,

pubblicato in data 24.02.2022, modificato in data 08.03.2022

Continua a leggere


Potrebbe interessarti anche:

Abbonati alla newsletter iMpuls e vincere una carta regalo Migros

Iscriviti subito e vinci