Internet Explorer non è più supportato

Per utilizzare al meglio il sito web ti preghiamo di usare un browser web attuale.

Ipocalorica zucchina

Dal punto di vista botanico, le zucchine sono bacche (peponidi) che appartengono alle cucurbitacee, la stessa famiglia delle zucche. Il loro nome rimanda proprio a questa parentela.

La zucchina ha una forma che ricorda quella di un cetriolo, appartiene alla famiglia delle cucurbitacee ed è un ortaggio dalla buccia verde o gialla. Può raggiungere una lunghezza di 40 cm e arrivare a pesare fino a 2 chili. Le zucchine più piccole e giovani possono essere mangiate in tutte le loro parti, mentre nel caso di quelle più grandi e mature è necessario rimuovere i semi.

Quand'è la stagione delle zucchine?

Le zucchine di provenienza Svizzera sono disponibili da giugno a ottobre. Durante il resto dell'anno vengono importate da tutta Europa, in particolare da Italia e Spagna.

Come vanno conservate le zucchine?

Le zucchine dovrebbero essere conservate in un luogo fresco ma non troppo freddo, altrimenti si ammorbidiscono. Riposte nel cassetto della verdura in frigo, possono mantenere la loro freschezza fino a otto giorni. Frutta e verdura ricche di etilene come i pomodori e le mele non dovrebbero essere conservate insieme alle zucchine, che altrimenti marciscono più in fretta.

Preparazione delle zucchine: a cosa prestare attenzione?

Cosa si abbina alle zucchine?

Le zucchine hanno un gusto delicato. Da crude hanno un aroma leggermente nocciolato, mentre se cotte hanno un sapore neutro. Così non ci sono limiti alla fantasia in fatto di abbinamenti! Sono particolarmente buone con:

  • Pomodoro
  • Peperoni
  • Carne macinata
  • Feta
  • Olive nere
  • Arrosto
  • Menta
  • Limone

La maggior parte dei nutrienti sono presenti direttamente sotto la buccia, per questo motivo è preferibile non pelare le zucchine.

Se la polpa è amara, meglio non utilizzarla perché potrebbe contenere la cucurbitacina, una sostanza tossica che provoca diarrea e vomito.

Le zucchine sono molto versatili in cucina. Hanno un gusto neutro e si adattano in modo ottimale a molti abbinamenti. Sono deliziose crude, come finger food o in insalata. Ma sono ancora più buone se cotte in poco olio.

(Continua a leggere qui di seguito...)

Tabella dei valori nutrizionali: cosa contiene la zucchina?

Con sole 19 calorie per 100 grammi, le zucchine sono un alimento ipocalorico. 100 grammi di zucchine coprono inoltre circa un quarto del fabbisogno giornaliero di vitamina C.

 

 

Per 100 g di prodotto crudo

Per porzione, 120 g = una piccola zucchina cruda

Percentuale di copertura del fabbisogno giornaliero con una porzione 

Valore energetico

19 kcal 23 kcal  

Proteine

1,8 g 2,2 g  

Carboidrati

2 g 2,4 g  

Fibre alimentari

1 g 1,2 g 4%

Grassi

0,2 g 0,2 g  
Vitamina A 14 µg 17 µg

2% per uomini
2% per donne

Betacarotene

163 µg

196 µg

Ancora nessun valore di riferimento

Vitamina B1 (tiamina)

0,05 mg 0,06 mg

5% per uomini
6% per donne

Vitamina B2 (riboflavina)

0,04 mg 0,05 mg

3% per uomini
4% per donne

Vitamina B6 (piridossina)

0,11 mg 0,13 mg

9% per uominir
11% per donne

Niacina 0,6 mg 0,72 mg

5% per uomini
6% per donne

Acido folico

50 µg 60 µg

20%

Acido pantotenico

0,2 mg 0,24 mg

4%

Vitamina C

20 mg 24 mg

22% per uomini
25% per donne

Potassio

230 mg  

276 mg

7%

Calcio

19 mg 23 mg

2%

Magnesio

23 mg 

28 mg

8% per uomini
9% per donne

Fosforo

31 mg 37 mg

5%

Ferro 0,8 mg 1 mg

10% per uomini
6% per donne

Zinco 0,2 mg 0,24 mg

2% per uomini
3% per donne


Fonte: Banca dati svizzera dei valori nutritivi

Proposte di ricette estive per te

Altre ricette estive

Prodotti adatti

di Claudia Vogt,

pubblicato in data 31.05.2018, modificato in data 21.11.2022


Potrebbe interessarti anche:

Abbonati alla newsletter iMpuls e vincere una carta regalo Migros

Iscriviti subito e vinci