Internet Explorer non è più supportato

Per utilizzare al meglio il sito web ti preghiamo di usare un browser web attuale.

Perché la pesca è lo snack estivo perfetto

La pesca è lo snack perfetto per la calda stagione: aromatica, dolce e rinfrescante. Per saperne di più sulla frutta a nocciolo.

La pesca vanta una carriera di oltre 4000 anni: era infatti conosciuta già nel 2000 a.C. nel suo paese d'origine, la Cina.

Origine e stagione della pesca

Dal punto di vista botanico, la pesca appartiene alla famiglia delle rosacee. Questo frutto con il nocciolo (o drupacea) raggiunge la sua piena maturazione in estate, nel periodo centrale che va da luglio ad agosto. Le pesche sono estremamente sensibili al gelo e hanno bisogno di un clima caldo; i principali Paesi in cui vengono coltivate sono la Spagna, l'Italia, la Francia e la Grecia.

Le varietà di pesca più diffuse

Esistono oltre 3000 varietà diverse di pesca, che vengono distinte in base al colore della polpa (bianca, rossa o gialla). Da noi sono diffuse soprattutto le tre seguenti varietà di pesche, in vendita al supermercato:

Vier Teller- oder Plattpfirsiche auf einem Teller
Vier Teller- oder Plattpfirsiche auf einem Teller

Pesca tabacchiera (piatta)

Questo tipo di pesca (detta anche saturnina) visivamente ricorda il profilo di un ufo. Le buone forchette apprezzano particolarmente il suo aroma intenso. La pesca a polpa bianca è più succosa rispetto alla varietà gialla. Il modo migliore per gustarla è da sola oppure in una macedonia.

Weisse Pfirsiche, ganz und aufgeschnitten, in einer Schale
Weisse Pfirsiche, ganz und aufgeschnitten, in einer Schale

Pesca bianca

La pesca bianca ha una polpa soda, dolce e aromatica. Contiene pochi acidi della frutta e per questo motivo ha un sapore più delicato. Questa varietà è ottima in abbinamento con cioccolato, mandorle, vino bianco e gamberi.

Zwei ganze gelbe Pfirsiche und ein halber aufgeschnittener auf einem schwarzen Teller
Zwei ganze gelbe Pfirsiche und ein halber aufgeschnittener auf einem schwarzen Teller

Pesca gialla

La pesca a polpa gialla con striature rosse è sicuramente la varietà più conosciuta. La sua fama è dovuta in particolare alla sua preparazione come dessert Pêche Melba. La polpa ha un gusto agrodolce ed è molto succosa. È deliziosa avvolta nella pancetta e cotta al forno.

A seconda della varietà, il nocciolo si stacca più o meno facilmente dalla polpa. Le nettarine rappresentano una varietà di pesche dalla buccia liscia.

Preparare e conservare correttamente le pesche

Sperienza di gusto

La pesca ha un gusto fruttato che combina diversi aromi tropicali fino a una lieve nota di lampone. Grazie al suo sapore intenso, la pesca si sposa molto bene con una grande varietà di cibi, per esempio con:

  • Noce di cocco
  • Mandorle
  • Panna montata
  • Fragole
  • More
  • Mirtilli
  • Formaggio erborinato
  • Prosciutto
  • Vaniglia

I frutti maturi hanno un colore che va dal giallo scuro al rosso e una consistenza piuttosto morbida, che risponde anche a una leggera pressione. Possono essere conservati in frigorifero per alcuni giorni, ma dovrebbero essere consumati rapidamente. I frutti acerbi e più duri non possono raggiungere la piena maturazione, quindi non andrebbero acquistati.

Le pesche sono ideali da mangiare fresche, essiccate o in conserva. Questi frutti sono ottimi in una macedonia, come decorazione di una torta o come dessert. Ma la pesca è perfetta anche in abbinamento con piatti salati, ad esempio a base di carne o nelle insalate. Se si desidera pelare una pesca, è necessario prima sbollentarla. In questo modo è possibile rimuovere la pelle in modo semplice.

(Continuazione in basso...)

Tabella dei valori nutritivi: la pesca

 

 

Per 100 g di prodotto crudo

Per porzione = 120 g di prodotto crudo

Percentuale di copertura del fabbisogno giornaliero con una porzione 

Valore energetico

48 kcal 58 kcal  

Proteine

0,5 g 0,6 g  

Carboidrati

10 g 12 g  

Fibre alimentari

2 g 2,4 g 8%

Grassi

0,2 g 0,2 g  

Vitamina A

9 µg 11 µg

1% per uomini
1% per donne

Betacarotene

103 µg

124 µg

Ancora nessun valore di riferimento

Vitamina B1 (tiamina)

0,02 mg 0,02 mg

2% per uomini
2% per donne

Vitamina B2 (riboflavina)

0,05 mg 0,06 mg

4% per uomini
5% per donne

Vitamina B6 (piridossina)

0,02 mg 0,02 mg

24% per uomini
30% per donne

Niacina 1 mg 1,2 mg

8% per uomini
10% per donne

Acido folico

16 µg 19 µg

6%

Acido pantotenico

0,2 mg 0,24 mg

4%

Vitamina C

7 mg 9 mg

8% per uomini
9% per donne

Vitamina E

0,5 mg 0,6 mg

4% per uomini
5% per donne

Potassio

160 mg     192 mg

5%

Calcio

10 mg 12 mg

1%

Magnésio

8 mg 

10 mg

3% per uomini
3% per donne

Fosforo

19 mg 23 mg

3%

Ferro 0,4 mg 0,48 mg

5% per uomini
3% per donne

Zinco 0,1 mg 0,12 mg

1% per uomini
2% per donne


Fonte: Banca dati svizzera dei valori nutritivi

Prodotti adatti

Altri temi fruttati

vai al dossier

di Claudia Vogt,

pubblicato in data 04.07.2018, modificato in data 05.09.2022


Potrebbe interessarti anche:

Abbonati alla newsletter iMpuls e vincere una carta regalo Migros

Iscriviti subito e vinci